fice

federazione italiana cinema d'essai associazione regionale dell'emilia romagna

Via Amendola, 11 - 40121 Bologna • Tel 051 254582 - 243235 • Fax 051 255942 • info@ficeemiliaromagna.it

federazione italiana cinema d'essai associazione regionale dell'emilia romagna

 

Home

La FICE (Federazione Italiana Cinema d’Essai) è l’associazione che riunisce i cinema d’essai, ovvero le sale che programmano film di qualità e che realizzano iniziative di tipo culturale (rassegne, incontri con autori, etc.), riconosciute per questa loro attività dalla legge 153 del 1994. La FICE è distribuita capillarmente su tutto il territorio nazionale. In Emilia Romagna il cinema d’essai ha una lunga e vivace tradizione e la FICE regionale svolge un’intensa attività di organizzazione e coordinamento delle numerose sale associate. Rassegne tematiche, personali dedicate ai principali autori del panorama internazionale, incontri con registi ed interpreti, iniziative legate al documentario e al cortometraggio: sono solo alcune delle attività che ogni anno vengono promosse dalla FICE, anche grazie al sostegno riconosciuto da tempo dalla Regione Emilia Romagna.

 

 


news

DAL 17 SETTEMBRE LA RASSEGNA RIUSCIRANNO I NOSTRI EROI NELLE SALE FICE

Ritorna per il nono anno la rassegna RIUSCIRANNO I NOSTRI EROI - I nuovi autori italiani incontrano il pubblico organizzata nelle sale d'essai regionali da Fice Emilia Romagna, in collaborazione con SNCCI gruppo Emilia-Romagna e Marche, per ampliare gli spazi di programmazione del cinema italiano e favorire l'incontro con gli autori. Si parte il 17 settembre e si proseguirà fino a dicembre 2019, con un cartellone di appuntamenti in continuo aggiornamento per restare in contatto con le nuove uscite e con il cinema indipendente, offrendo contemporaneamente nuove finestre di programmazione a film già usciti in sala, ma che vogliamo continuare a vedere, magari introdotti da coloro che li hanno realizzati.

Leggi tutto...

Doc in Tour 2019 - Avviso

Doc in Tour 2019

Avviso
Modalità di partecipazione e criteri selezione

Sono aperte le selezioni per la tredicesima edizione della rassegna regionale sul documentario Doc in Tour, sostenuta da Regione Emilia-Romagna e promossa in collaborazione con Fice Emilia-Romagna, D.E-R – Documentaristi Emilia-Romagna e Fondazione Cineteca di Bologna.Lo scopo principale della rassegna è quello di promuovere la visione nelle sale cinematografiche della regione opere documentarie di nuova produzione. La selezione è aperta a tutti i documentari prodotti o terminati a partire dal settembre 2017 che abbiano almeno una di queste tre caratteristiche: 

essere diretti da registi residenti in Emilia-Romagna;
essere prodotti da case di produzione che hanno sede legale in Emilia-Romagna;
valorizzare contenuti relativi alla regione Emilia-Romagna.

I documentari saranno selezionati da un comitato composto da quattro membri, uno in rappresentanza dei partner dell’iniziativa: Regione Emilia-Romagna; Fice Emilia-Romagna; D.E-R – Documentaristi Emilia-Romagna; Fondazione Cineteca di Bologna. Una attenzione specifica nella selezione verrà riservata ai documentari sostenuti dalla Regione Emilia-Romagna attraverso i bandi di sostegno alla produzione cinematografica e audiovisiva.L’elenco dei titoli selezionati sarà pubblicato su http://cinema.emiliaromagnacreativa.it/it indicativamente entro il mese di dicembre.

Modalità di iscrizione 
Per partecipare alla selezione ogni autore e/o casa di produzione dovrà, pena esclusione:

inviare una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando una delle seguenti modalità di visione del documentario: Vimeo attraverso credenziali, wetransfer o altre modalità streaming senza scadenze temporali; 
compilare la scheda di iscrizione, che troverete allegata contenente i dati del soggetto e le specifiche tecniche del documentario;
inviare un trailer attraverso le stesse modalità previste per l’invio del documentario della durata massima di 3 minuti. 

Ogni casa di produzione potrà iscrivere una o più opere a patto che siano dirette da differenti registi.
È necessario iscrivere la propria opera o le proprie opere entro e non oltre lunedì 26 novembre 2018. 

Scarica il Form di Partecipazione